img

DIDOMI, una tradizione italiana di solidarietà

 

L’etimologia greca del termine "Didomi" (donare), nasconde origini italianissime, anzi, napoletane.
Il marchio Didomi , esposto in un locale o in un negozio, è oggi l’evoluzione di un meccanismo di solidarietà in uso a Napoli nel dopoguerra.
L’usanza del "caffè sospeso" era molto diffusa nei migliori caffè della città frequentati da benestanti che, la mattina, non dimenticavano di lasciare un caffè pagato per persone di passaggio con minore fortuna e disponibilità.
Oggi "Didomi" riprende questa tradizione che non prevede alcun obbligo per chi ne beneficia.
Un locale o un negozio che espongono il marchio "Didomi", sono luoghi della solidarietà dove è possibile ottenere beni o servizi donati a chi ne ha bisogno.

DIDOMI.RETURNS WHAT LIFE OFFERS






img

FILOSOFIA


Didomi é la possibilità di partecipare attivamente ad un 'gioco' invisibile che mette in connessione molte persone.

Regole del gioco: non aver paura di donare e soprattutto di ricevere.

- Donare a sconosciuti è un vero atto d'amore e libertà: non sai chi riceverà il tuo dono, non lo obblighi nemmeno ad un grazie. Fa star bene.
- Accettare un dono senza averne bisogno, senza un motivo apparente, è un grande atto di umiltà e di generosità. Anche questo fa star bene.


  

Aderiscono




ASSOCIAZIONI
ARTE E CULTURA
MEDICINA
RISTORAZIONE
ALTRO








   
img



Il riccio è simbolo di "Didomi". Un "guerriero di pace", un animale amichevole che non attacca mai per primo.
In molte culture, simbolo di fertilità ed identificato come rappresentazione di saggezza e prudenza che si concretizzano nell’accumulare il cibo, nel costruire la tana con più accessi per proteggerla dal vento del nord.
Un animale che ci insegna la curiosità che è spesso proficua e che ci spinge a scoprire qualcosa di meravigliosamente nuovo e utile.




REGOLAMENTO


Come funziona DIDOMI?

- DIDOMI è un marchio registrato;
- Locali, negozi, associazioni e professionisti, possono aderire liberamente all’iniziativa ed ottenere le grafiche da esporre;
- Il locale o negozio associato viene inserito nel sito didomi.it dove è possibile consultare la mappa interattiva dei punti Didomi;
- È possibile donare qualsiasi bene o servizio, nel rispetto della convivenza civile, della legge, dell’etica, della non violenza;
- La partecipazione a Didomi è libera e gratuita.


Come aderire a DIDOMI?

- Chi lo desidera, può inviare una richiesta di adesione via mail all’indirizzo info@didomi.it descrivendo il tipo di attività svolta;
- L’organizzazione di Didomi procederà quindi al rilascio dell’autorizzazione ed all’invio delle grafiche da esporre
Didomi - returns what life offers